Tesla Bot il robot di Elon Musk

come funzionano i teslabot

Tesla Bot cosa sono e come funzionano i robot umanoidi di Elon Musk.

Cosa sono i Tesla Bot?

Elon Musk ha annunciato che Tesla sta lavorando al prototipo del più potente robot umanoide mai creato fino ad oggi. Scopriamo cosa sono i tesla bot, come funzionano e il loro prezzo. Per fare ciò, utilizzerà alcune delle tecnologie di intelligenza artificiale implementate nelle sue auto Tesla.cosa-sono-i-tesla-bot

Musk ha spiegato che Tesla sta essenzialmente diventando un’azienda di robotica grazie a tutto il suo lavoro con l’intelligenza artificiale e veicoli completamente autonomi. Ora, il prossimo passo sarà il Tesla Bot, progettato per navigare in un mondo costruito per gli umani ed eliminare compiti pericolosi, ripetitivi e noiosi.

Come funzionano e come funzionano?

Come sono fatti i Tesla Bot?

I  Tesla Bot saranno alti circa 173 cm, peseranno circa 57 kg e avranno un display sul viso, che ci consentirà di visualizzare informazioni utili. La loro velocità massima sarà di 8 km/h, sarnno in grado di trasportare carichi fino a 20 kg, sollevare circa 70 kg o sostenere circa 5 kg di peso con le braccia tese.

Come funzionano i tesla bot?

Il Tesla Bot, funziona grazie all’utilizzo di 40 sensori elettromeccanici distribuiti su tutto il corpo per garantire il movimento, 12 dei quali solo nelle mani, che avranno una grande forza di torsione. In questo modo sarà possibile creare un robot forte con pensiero autonomo che in un primo momento è progettato per lavorare nelle fabbriche svolgendo compiti ripetitivi e pericolosi, anche se non è escluso che in seguito svolga altri tipi di lavoro.

La tecnologia che utilizzerà il cervello del Tesla Bot è la stessa utilizzata dai veicoli Tesla per le loro funzioni di guida autonoma; secondo Musk, l’architettura di chip AI più avanzata al mondo. Il Tesla Bot utilizzerà anche altri elementi provenienti dai veicoli dell’azienda, come le telecamere del pilota automatico sulla testa.

Musk ha dichiarato che i Tesla Bot potrebbero funzionare in modo simile a software di sistema come Siri e/o Alexa. Ad esempio, Musk ha detto che i robot dovrebbero essere in grado di capire comandi come: “Per favore, prendi quel bullone e attaccalo all’auto con quella chiave inglese” o “per favore, vai al negozio e prendimi i seguenti generi alimentari”.

Quanto costano i Tesla Bot?

Qual è il prezzo dei Tesla Bot? Ad oggi, Elon Musk non ha rilasciato un prezzo, quindi ci sono speculazioni dilaganti online sul possibile costo dei Tesla Bot. Molti prevedono che il prezzo dei robot potrebbe variare dai  10.000$ fino ai 100.000$, confrontando i Bot con i prodotti di altri produttori, non provvisti però, della stessa intelligenza artificiale presente sui Tesla Bot.

Tesla Bot quando arriveranno?

Il primo prototipo del Tesla Bot, che per ora non è altro che una tecnologia sviluppata dall’azienda, sarebbe presentato nel 2022. Tesla assicura che questa non sarà una vera versione del film I Robot, visto che i suoi Bot sono programmati per essere amichevoli con l’uomo.

Guardando al futuro non così immediato, Musk propone che questa potrebbe essere un’opportunità per trasformare l’economia mondiale riducendo i costi di produzione e vendita di robot, qualcosa che può dare molto da discutere se entriamo nel mondo oscuro della sostituzione delle persone con robot in determinati lavori.
Sembrava lontano, addirittura irreale, ma quel futuro in cui vedremo umanoidi camminare per strada, sembra stia arrivando.

Quali sono i rischi legati ai Tesla Bot?

Come spesso accade con Musk, molti esperti in materia sono usciti per assicurare che, sebbene sembri perfetto per loro che Tesla stia ricercando e potenzialmente sviluppando questo tipo di tecnologia, le scadenze annunciate da Musk sono impraticabili. Secondo gli esperti,  non ci sono progressi nell’artificiale intelligenze che sono anche vicine a riuscire a realizzare ciò che l’amministratore delegato ha promesso. In breve, affermano che ciò che Musk sta facendo è vendere fumo.

Al di là della forma e delle capacità dei robot, qualcosa che sta attirando l’attenzione è che Musk si è espresso contro l’equipaggiamento di questo tipo di sviluppo con Intelligenza Artificiale, ma in questo caso ha intenzione di farlo, nonostante i “rischi” ”. ha sottolineato.

A questo proposito, l’uomo d’affari ha affermato che Tesla Bot è “destinato a essere amichevole e navigare in un mondo costruito per gli umani”.

Tuttavia, ha aggiunto, l’azienda sta progettando i suoi bot a “livello meccanico” in modo che sia possibile “controllarli e, molto probabilmente, dominarli”. Ad esempio, i teslabot possono muoversi solo a un massimo di 8 chilometri all’ora e trasportare poco più di 20 chili di peso.

Elon Musk, ha anche affermato che i robot saranno progettati per gestire i compiti non sicuri, ripetitivi o noiosi per gli esseri umani. Sarnno anche in grado di rispondere a compiti semplici come; raccogli quella vite. Nel tempo potrebbero diventare dei compagni in casa facendo attività come andare in dispensa.

Musk crede che Tesla sia già un’azienda specializzata nella robotica.

“Fondamentalmente, se pensi a cosa stiamo facendo in questo momento con le auto, Tesla è forse la più grande azienda di robotica al mondo perché le nostre auto sono come robot su ruote”.

Tesla Bot top o flop?

Va detto che la storia di Tesla è disseminata di idee fantasiose che non sono mai state realizzate, come una rete di compressori a energia solare o batterie intercambiabili, quindi ci sono domande sul fatto che il bot vedrà mai la luce del giorno. Anche quando a Musk è stato chiesto della possibilità di entrare a pieno titolo nell’industria della robotica, ha detto “dovremo vedere”.

Ha aggiunto che il motivo della sua affermazione è che con il computer di guida autonomo completo e tutte le reti neurali le auto saranno sempre più in grado di riconoscere il mondo, capire come navigare, “ha senso metterlo in una forma umanoide, ” ha detto.

Eppure le auto e i robot di Tesla sono semplicemente i prodotti visibili di un piano molto più ampio volto a creare un futuro in cui le tecnologie avanzate liberano gli esseri umani dalle nostre radici biologiche fondendo biologia e tecnologia.

Musk ha un record impressionante di imprese ingegneristiche innovative tra cui razzi riutilizzabili, starlink (internet satellitare) veicoli a guida autonoma completamente elettrici e circuiti integrati di interfaccia con il cervello, sta tutti messi in discussione dagli investitori prima di diventare pubblici.

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.