Starlink: l’internet satellitare di Elon Musk

starlink elon musk

Come funziona Starlink e quanto costa? Quanto è veloce il servizio Internet di Starlink?

Elon Musk dopo SpaceX StarLink è la sua grande innovazione aperta al pubblico. Come funziona StarLink internet e come acquistare e quanto costa il servizio starlink.

Come funziona Starlink?

Starlink è il servizio Internet satellitare sviluppato da SpaceX di Elon Musk. L’idea di questo progetto è di mettere in orbita migliaia di satelliti per portare Internet in ogni angolo del pianeta, comprese le zone rurali con minore copertura.
L’idea della società Starlink è quella di avere circa 12.000 satelliti in orbita,  che si possa quindi pagare un canone mensile per connettersi da qualsiasi luogo con il dispositivo che si possiede.satelliti starlink L’idea non è quella di competere con le connessioni in fibra o 5G, ma di integrare entrambe le offerte con quelle che già si possiedono.

Attualmente sono presenti anche altre società di collegamento satellitare, quasi sempre focalizzate su ambienti rurali. Starlink, sta provando a fornire il servizio in quelle zone di difficile accesso per le reti fisse, dove anche la copertura delle reti mobili non arriva bene.

 

Nei test effettuati da Starlink durante la fase beta, si nota che le connessioni Starlink raggiungono velocità comprese tra 50 Mbps e 150 Mbps, con una latenza compresa tra 20 e 40 millisecondi.

Funzionamento Starlink

Capire come funziona starlink è abbastanza semplice. Quello che SpaceX farà è creare un’enorme rete di satelliti che orbitano attorno alla terra. Saranno così tanti, che copriranno ogni angolo del pianeta. Questi satelliti utilizzeranno la propagazione delle onde elettromagnetiche attraverso il vuoto per inviare il loro segnale.

parabola starlinkA casa, si noleggia il servizio e si riceve il kit per montare l’antenna. Questo kit è configurato per la specifica area geografica, quindi non si può prendere in prestito. Il kit avrà un’antenna che dovrà essere collegata e puntare verso il cielo, dove riceverà i segnali. Questi segnali verranno inviati al router WiFi che è incluso nel kit e con esso, si avrà la connessione a casa.

Come indicato sul sito Starlink, l’antenna del kit deve essere posizionata in una zona sopraelevata e/o libera da ostacoli, come un albero, il tetto o un lampione. La presenza di eventuali ostacoli possono interferire con la connessione internet.

Quanto costa Starlink?

Starlink ha un prezzo abbastanza alto, ed è suddiviso in diversi pagamenti. Inizialmente bisogna pagare il prezzo del kit hardware, che è quello con l’antenna, il router e tutti i cavi. Quindi, bisogna pagare la spedizione, infine, c’é anche il costo della  tariffa mensile.

Questa è la ripartizione del prezzo per accedere al servizio di Starlink:

  • Prezzo del kit Starlink: 499 euro
  • Spese di spedizione: 60 euro
  • Prezzo mensile del servizio Starlink: 99 euro al mese

abbonamento starlink

Nel caso di disservizi, poiché Starlink non garantisce di essere in grado di fornire il servizio nella zona in cui si abita, si hanno 30 giorni per richiedere un rimborso completo. In ogni caso, in fase di registrazione sul sito web, è possibile verificare la copertura della connessione nella propria zona.

Quanti satelliti Starlink ci sono nello spazio?

I primi prototipi di satelliti di Starlink sono stati lanciati in orbita nel 2018. Dal 2018 ad oggi, Tesla ha effettuato  più di 20 lanci di successo, portando il numero totale di satelliti lanciati a quasi 1.300. SpaceX ha lanciato alcuni dei satelliti in orbita utilizzando il razzo orbitale Falcon 9.

Alla fine, Starlink spera di circondare l’intero pianeta con satelliti in grado di trasmettere un segnale Wi-Fi utilizzabile ad alta velocità. Starlink, molto probabilmente avrà bisogno di almeno 10.000 satelliti in orbita per raggiungere questo obiettivo. SpaceX ha suggerito di volere fino a 30.000 satelliti nella costellazione, mentre Musk ha affermato che il servizio dovrebbe raggiungere la disponibilità mondiale nel 2022, se riuscirà a completare con successo molti altri lanci di satelliti.

Cosa include l’hardware Starlink?

Quando ci si abbona a Starlink, si riceve un kit che include un’antenna parabolica e un router.

Tutto quello che bisogna fare per stabilire la connessione è installare la parabola satellitare a casa e collegare il router. Inoltre, c’è un’app Starlink per Android e iOS che presenta la realtà aumentata per aiutare i clienti a scegliere la posizione migliore per posizionare i loro ricevitori a casa.

Quanto è veloce il servizio Internet di Starlink?

Il sito web di Starlink afferma che  la velocità dei dati varia da 50 a 150 megabit al secondo e la latenza da 20 a 40 millisecondi nella maggior parte delle località nei prossimi mesi. Elon Musk ha affermato che il servizio Internet avrebbe raddoppiato le sue velocità massime fino a 300 Mbps entro la fine dell’anno. Ad ogni modo, poiché Starlink lancia più satelliti, la  connessione Internet, inclusa la velocità dei dati, la latenza e il tempo di attività, dovrebbe migliorare.

Si può usare Starlink in caso di maltempo?

Per Starlink, il maltempo non sembra essere un problema. Secondo Starlink , il ricevitore dovrebbe essere in grado di sciogliere la neve che vi cade sopra, ma la società consiglia di installare Starlink in un luogo in cui non ci sia un grande accumulo di neve e altre ostruzioni dal campo visivo. Anche se, le forti piogge o il vento possono influire sulla connessione Internet satellitare, portando potenzialmente a velocità inferiori o a una rara interruzione del servizio internet.

Si può usare Starlink  in viaggio?

Musk ha rivelato su Twitter nell’aprile 2021 che il servizio è pronto per diventare completamente mobile. Bisogna tenere presente che al momento, i clienti Starlink non possono spostare il loro hardware esistente da un indirizzo all’altro. Elon Musk ammette che i terminali di Starlink sono troppo grandi per i veicoli di Tesla, ma ha detto che potrebbero funzionare tranquillamente su aerei, camper, camion e imbarcazioni.

Il CEO di SpaceX Elon Musk, ha successivamente chiarito che Starlink dovrebbe essere completamente mobile entro la fine dell’anno, quindi  si dovrebbe poter spostare ovunque o usarlo su un camper o un camion in movimento. Tuttavia, ha affermato che la società ha ancora bisogno di alcuni lanci satellitari in più per ottenere una copertura completa e affidabile.

Dove è disponibile Starlink?

Secondo SpaceX, il servizio di Starlink è ideale per le aree del mondo in cui la connettività è stata sempre una sfida. La copertura del servizio internet, aumenterà sempre più, man mano che i satelliti verranno lanciati e aggiunti alla costellazione di Starlink.

Vedi anche: Fibra ottica in casa

Lascia un commento

Your email address will not be published.