lunedì, Marzo 4, 2024

Top 5 This Week

Related Posts

Space Jam: New Legends

Tutto quello che c’è da sapere su Space Jam 2

Space Jam New Legend

Sono passati quasi 25 anni dalla prima di Space Jam, il film che ha riunito Bugs Bunny, Michael Jordan e il resto dei Looney Tunes in un’epica partita di basket. Adesso è uscito il sequel e questa volta la guest star della NBA sarà un’altra: LeBron James.

Space Jam e Michael Jordan

Space Jam è uscito nel 1996 e bisogna ammettere che all’epoca si rivelò un film un po’ strano. E non lo diciamo unendo cartoni animati con attori in carne ed ossa, cosa che avevamo già visto in altre produzioni come ‘Chi ha incastrato Roger Rabbit?’, ma mescolando i Looney Tunes con alieni, basket e Michael Jordan.

Forse è per questo che alla critica non è piaciuto, ma nonostante non abbia ricevuto recensioni positive, il film ha finito per diventare un film di culto. Tanto che in questi 25 anni sono stati in tanti a chiedere che ci fosse una seconda parte.

Space Jam New Legend: da Michael Jordan a LeBron James

Se in Space Jam la guest star era Michael Jordan, questa volta, il protagonista di Space Jam 2 è LeBron James, assieme a Bugs Bunny, Duffy Duck e soci.

mj-bucks-bunny

Il primo Space Jam era un monumento alla figura di Michael Jordan, ai tempi icona indiscutibile dello sport e non solo, il volto del basket. Il film ribadiva questo aspetto mettendo in risalto il periodo in cui Jordan decise di dare l’addio al basket e darsi al baseball.

space-jam-2-lebron-james-bucks-bunnySpace Jam New Legends fa qualcosa di diverso, chiamando in causa LeBron James ma dandogli un tono narrativo più moderno, James, campione invincibile in ambito sportivo, è qui rappresentato come un uomo fissato con il successo, a discapito dei rapporti umani con la famiglia, in particolare il figlio il cui rapimento è alla base del conflitto drammatico del film.

Trama Space Jam 2

Space Jam – New Legends è diretto da Malcolm D. Lee da una sceneggiatura di Juel Taylor, Tony Rettenmaier, Keenan Coogler, Terence Nance , Jesse Gordon e Celeste Ballard. Serve come sequel autonomo di Space Jam (1996) ed è il primo film uscito nelle sale a presentare i personaggi dei Looney Tunes dai tempi di Looney Tunes: Back in Action. Il film vede il giocatore di basket LeBron James una versione immaginaria di se stesso; Don Cheadle , Khris Davis, Sonequa Martin-Green e Cedric Joe recitano in ruoli dal vivo, mentre Jeff Bergman , Eric Bauza e Zendaya sono gli attori principali del cast vocale dei Looney Tunes . Il film segue James che chiede l’aiuto dei Looney Tunes per vincere una partita di basket contro avatar guidati da un’intelligenza artificiale canaglia in un multiverso virtuale a tema Warner Bros. dopo che l’IA ha rapito il giovane figlio di James, Dom.lebron-looney-tunes

Sviluppo Space Jam 2

Il sequel di Space Jam era stato pianificato già nel 1996, poco dopo l’uscita nelle sale del film originale. All’inizio dello sviluppo, Space Jam 2 avrebbe coinvolto una nuova competizione di basket con Michael Jordan e i Looney Tunes e Berserk-O!, un nuovo cattivo alieno che doveva essere doppiato da Mel Brooks. L’artista Bob Camp è stato incaricato di progettare Berserk-O e i suoi scagnozzi. Tuttavia, Jordan non ha accettato di recitare in un sequel.  Senza Jordan coinvolto nel progetto, la Warner Bros non era interessata e ha annullato i piani per Space Jam 2.

Il potenziale sequel è rientrato nello sviluppo come Spy Jam e doveva interpretare Jackie Chan in una sceneggiatura diversa. Lo studio stava anche progettando un film intitolato Race Jam che avrebbe avuto come protagonista Jeff Gordon . Inoltre, Pytka ha rivelato che dopo il successo del primo film, gli era stata proposta una storia per un sequel che avrebbe avuto come protagonista il golfista professionista Tiger Woods, con Jordan in un ruolo minore.
Nel febbraio 2014, la Warner Bros ha annunciato ufficialmente lo sviluppo di un sequel che avrebbe avuto come protagonista LeBron James, grande fan del primo Space Jam: “Ho sempre amato Space Jam. Nell’adolescenza è stato uno dei miei film preferiti. Se ne avrò l’opportunità, sarà fantastico”.

Curiosità su Space Jam 2 – Space Jam New Legend

Fedez è uno dei doppiatori italiani del film, da la voce a Klay Thompson, membro della Goon Squad. Tra i personaggi noti che si sono cimentati al doppiaggio di Space Jam 2 ci sono: Carlton Myers, leggenda del basket italiano, doppierà la star Anthony Davis.
Cecilia Zandalasini sarà la voce di Diana Taurasi, anch’essa arruolata nella Goon Squad con l’alias di White Mamba, Gianluca Gazzoli e Flavio Tranquillo siederanno al tavolo dei commentatori, prestando la voce rispettivamente a Lil Rel Howery ed Ernie Johnson Jr.

Camei Space Jam 2

Sebbene Michael Jordan non appaia nel film, viene visto brevemente sul poster di Space Jam mostrato nel pitch Warner 3000 di Al-G Rhythm. Michael B. Jordan cameo nei panni di se stesso, apparendo come una gag visiva in cui viene scambiato per Michael Jordan; questo è stato preso in giro da Cheadle prima dell’uscita del film, che ha dichiarato: “Michael Jordan è nel film, ma non nel modo in cui te lo aspetteresti” Michael B. Jordan è stato invitato ad apparire nel film quando ha visitato il set ed è uscito con James.

A Lee interessava che Michael Jordan apparisse in una scena post-crediti in un riferimento a The Last Dance ; tuttavia, l’idea non si è mai concretizzata. Bill Murray, che è apparso nel film originale, fa un cameo fotografico mentre gioca a golf insieme a Bugs Bunny nei titoli di coda. Travis Scott, “Rowdy” Ronda Rousey e Naomi Osaka compaiono anche nei titoli di coda.

I personaggi dei Looney Tunes che appaiono in ruoli non parlanti includono Wile E. Coyote, Gossamer, K-9 , Charlie Dog , The Three Bears, The Crusher, Witch Hazel, Sam Sheepdog, Rocky and Mugsy, Playboy Penguin e Nasty Canasta. Penelope Pussycat era presente nel merchandising e nella pubblicità del film come parte della Tune Squad, ma non è apparsa nel film vero e proprio. I Nerdlucks, i principali antagonisti del film originale, appaiono come spettatori durante il gioco tramite filmati d’archivio. James ha confermato prima della sua uscita che le loro forme Monstars non sarebbero apparse nel film.

 

Più popolari