Cos’è e come funziona Roblox

INDICE:

Panoramica degli argomenti: Vediamo insieme come avviene la registrazione e primo accesso su Roblox. Ottenere item tramite la moneta del gioco e quindi come acquistare Robox. Configurare l’inventario accessori e modificare l’ Avatar su Roblox. Vediamo inoltre tutti i brand su Roblox studio e come accedere.

Storia: La nascita di Roblox

Roblox, la piattaforma di gioco che conta più di 100 milioni di utenti attivi ogni mese, superando di gran lunga il famoso Minecraft. Ma vediamo perché Roblox è diventato così popolare e soprattutto come fa a monetizzare considerando che la piattaforma è gratuita.

Roblox in realtà non è solo un gioco, ma bensì una piattaforma in cui gli utenti possono programmare e creare i propri giochi e metterli a disposizione degli altri utenti. Un vero e proprio “metaverso” ma con una doppia funzione, che va dalla programmazione dei giochi a contenitore diretto di tutti i giochi creati, pronti da essere utilizzati da tutti.

Le radici di Roblox risalgono al 1989 quando David Baszucki ed Eric Cassel gli danno vita. Il progetto Roblox si chiamava Interactive Physics. Era un simulatore 2D messo a disposizione di studenti per simulare il moto di oggetti, analizzando il loro comportamento nel mondo reale.

La loro azienda è stata successivamente rilevata e assorbita da MSC Software prima che la coppia fondasse Roblox Corporation nel 2004. La piattaforma che conosciamo oggi, ispirata a Interactive Physics, viene resa disponibile al pubblico con il lancio ufficiale l’1 settembre del 2006.

Il primo gioco ufficiale reso disponibile su Roblox è stato Rocket Arena. Negli anni successi al lancio diversi investitori hanno contribuito a finanziare l’azienda per far crescere il progetto.

Lo sviluppo concreto di Roblox è avvenuto quando, a seguito del crescente numero di iscritti, sempre più sviluppatori si sono avvicinati a questo “gioco” vedendo la piattaforma come un ottimo banco di lavoro per i loro progetti. Questo avvicinamento dei programmatori a Roblox ha di conseguenza reso l’esperienza utenti molto più interessante, poiché i titoli e i numeri dei giochi aumentavano a dismisura, offrendo così una scelta più ampia.

Integrazione Chat di gioco

A questo punto, per rendere la piattaforma più Social e aumentare l’interazione tra utenti, Roblox ha integrato la funzione di chat oltre alla possibilità di personalizzare il proprio avatar di gioco visibile dagli altri giocatori nel mondo virtuale. Infatti su Roblox il personaggio che creiamo sulla piattaforma avrà le stesse sembianze per tutti i titoli che andiamo a giocare.

Integrazione degli accessori e la moneta Robox

Questo è un passaggio fondamentale, perché entrano in gioco le micro transizioni. Gli utenti per acquisire accessori, o abiti da far indossare al proprio personaggio devono acquistarli con soldi reali. L’acquisto avviene tramite la valuta della piattaforma: Robox. I Robox possono essere acquistati in bundle che possono andare da 800 a 10.000 Robox. Il prezzo varia in base alla piattaforma di acquisto e il pacchetto scelto. In media, anche se variabile, il costo è di 1€ ogni 100 Robox.

La progettazione di funzionalità personalizzabili è diventata un’industria a parte. Grazie a Roblox Studio, questa dinamica ha fatto si che diversi programmatori si dedicano alla sola creazione di accessori e abbigliamento per gli avatar di Roblox. La piattaforma, per ogni vendita o transizione che avviene, prende una commissione di circa la metà dell’oggetto venduto. La restante parte viene divisa tra designer/programmatore e store di vendita.

Si stima, che proprio dalla vendita degli accessori e dall’abbigliamento, provengono la maggior parte delle entrate di Roblox. La restante parte invece, da partnership con sponsor che partecipano al progetto, tra i più conosciuti Marvel.

Le piattaforme e gli store in cui è disponibile Roblox

Roblox è disponibile per molti dispositivi e console, oltre che per computer anche smartphone o tablet con iOS o Android. Quindi Windows, Amazon, Xbox, sarà disponibile a breve anche su PlayStation Store.

Quotazione in borsa Roblox

Nel marzo del 2021 l’azienda è arrivata anche a Wall Street, ottenendo una valutazione di 42 miliardi di dollari e assicurandosi un’imparante primato nel settore della tecnologia.

Come registrarsi su Roblox

Il limite di età, per poter accedere alla piattaforma Roblox, come indicato dal bollino pegi, è di 7 anni. (Le fascia di età per l’accesso al non è ben definita, se non da semplici avvisi. Questi saranno presenti per il download dell’app, in cui visualizziamo 7 anni; per l’accesso al gioco e quindi l’utilizzo visualizzeremo 13 anni; mentre all’accesso al negozio per l’acquisto di accessori, visualizzeremo un banner 18+. ) Il processo di registrazione su Roblox è molto semplice, basta collegarsi al sito roblox.com  e come prima schermata apparirà subito la fase di iscrizione. Questo per quanto riguarda l’accesso da computer.

registrazione roblox

Se invece ci stiamo collegando da un dispositivo mobile, come smartphone o tablet, Roblox ha la propria app, disponibile in diversi store. Collegandoci al sito roblox.com riconoscerà in automatico il dispositivo che stiamo utilizzando e ci suggerirà di effettuare il download dell’app dal relativo store di appartenenza.

Store in cui è disponibile Roblox: Amazon AppStore, Apple AppStore, Google PlayStore, Xbox One, Microsoft Store.

Primo accesso su Roblox

Completata la registrazione, ci ritroviamo subito all’interno di Roblox pronti per giocare. Saremo all’interno della pagina Inizio, qui sono elencati tutti i titoli di gioco divisi per categorie. Scegliamo il gioco che vogliamo provare e cliccandoci sopra, si aprirà un anteprima di presentazione del gioco. Per avviarlo è presente un tasto Play verde, cliccandoci sopra il nostro Avatar sarà catapultato all’interno del gioco che abbiamo scelto.

Modificare il proprio Avatar su Roblox

Come anticipato, la personalizzazione dell’avatar su roblox e uno dei fattori principali che sostiene la piattaforma. Per modificare il nostro personaggio selezioniamo la voce Avatar sulla colonna di sinistra. Effettuato quindi l’accesso all’editor dell’avatar, possiamo modificarne l’aspetto selezionando le varie componenti del corpo o gli accessori che vediamo nell’elenco a griglia.

avatar roblox

Acquistare Accessori su Roblox

Per aggiungere nuovi accessori al nostro Avatar è necessario acquistarli o scambiarli con altri utenti. Avremo infatti sulla colonna di sinistra una voce Scambia, e un altra (come cerchiato in rosso nell’immagine sottostante) Negozio Avatar.

Qui visualizzeremo lo shop diviso per categorie, sia per le parti del corpo o espressioni facciali, che per gli accessori come vestiti o strumenti. Gli articoli con la dicitura Gratis, sono ovviamente gratuiti, cliccandoci sopra apriremo la scheda prodotto e cliccando sul tasto verde Ottieni li riceveremo all’interno del nostro inventario. Sotto tutti gli altri articoli, vediamo il costo riportato in Robox.

Acquistare Robox per comprare accessori dallo store

Per acquistare i diversi oggetti, è necessario quindi munirsi della moneta Robox. Possiamo acquistarla andando sulla voce Robox come riportato nell’immagine in basso. Oppure, in alto a destra, sulla moneta Robox: questa ci consentirà sia di accedere alla fase di acquisto che vedere il nostro saldo.

acquistare robox - come comprare robox

Oltre ai pacchetti di monete che vanno dai 5.99 € per 400 Robox a 119.99 € per 10.000 Robox, alla voce Ottieni Premium visualizzeremo gli abbonamenti per gli acquisti ricorrenti. L’abbonamento mensile, ha dei costi che variano dai 4.99€ ai 19.99€, questi includono gli stessi pacchetti di monete dell’acquisto standard con il 10% in più, sblocco di alcune funzioni e accessori in omaggio.

Inventario degli Accessori su Roblox

Tutti i nostri accessori acquistati dal negozio o scambiati, vanno automaticamente nell’inventario. L’inventario è come se fosse l’armadio del nostro Avatar, in cui possiamo sostituire o modificare accessori e parti del corpo. Per quanto l’ aspetto del nostro personaggio, all’accesso ai vari giochi, sarà sempre lo stesso che scegliamo in questa fase.

inventario accessori

Le restanti funzioni, come d’altronde queste elencate sono molto intuitive. Necessita invece avere qualche competenza in più la funzione Crea che visualizziamo nella barra in alto. Questa infatti ci porterà su Roblox Studio, il tasto Inizia a creare reindirizza al download del programma Roblox Studio per creare il nostro gioco.

I Grandi Brand su Roblox

Proprio grazie alla funzione di Roblox studio i grandi marchi hanno investito nel creare i loro giochi. Ogni brand un metaverso tutto brandizzato. Tra i titoli più famosi Lavazza Arena, Gucci Town, ma anche Nike con Nikeland, Kellogs con Froot Loops World e l’emittente MTV hanno creato i loro giochi.

Il perché tutti i brand stanno migrando su Roblox, è abbastanza scontato. La piattaforma è popolata da un’enorme mole di ragazzi di età pre-adolescenziale ma soprattutto più piccoli, ai quali i brand mirano sia per la presentazione dei loro prodotti, che la popolarità del marchio.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.